Crea sito
risotto_zucchine_gamberetti.jpgsaute_di_cozze.jpgmilanese-di-zia-emilia.jpgpomodori_gratinati.jpgpolpette_tonno.jpgtimballo_d_autunno.jpggarganelli_all_uovo_con_piselli_funghi_tonno.jpgrisotto_alle_fragole.jpgfiori_di_zucca_ripieni_al_forno.jpgpasta-alla-norma.jpg
sette_nani_meno_uno.jpgdomande.pngmaggie_perch.pngmodificatori.jpgsorge_la_luna.jpgil_doppio_o_niente.jpgnomi_collettivi.pnggiapponese.jpgenricovsancrispino.jpg

Lezione 4: 写真 - La fotografia

Hikaru Utada Avrai notato, nella lezione precedente, che la struttura della frase giapponese è diversa da quella italiana. Per spiegare meglio come viene costruita una frase, aggiungerò una traduzione più letterale sotto la traduzione in italiano, diciamo una scomposizione della traduzione. Questo mi consentirà anche di evidenziare lo scopo sintattico di alcune parole, per esempio posto alla fine di una frase indica che la frase è interrogativa (vedi nota 4 lezione precedente), nella scomposizione della frase sarà riportata [domanda].
In una frase in giapponese non si pongono spazi tra le varie parole, ma io le metterò per poterle distinguere meglio e associarle meglio alle relative pronunce e traduzioni letterali.

第 四 課 Quarta lezione
Dai yon ka (...°/quattro/lezione)
   
   
写真 La fotografia
Shashin  
sciascin  
   
見ました       か(1) Hai visto?
Mimashita ka (Aver visto / [domanda])
mimasc'ta ka?  
   
何     を (2) Che cosa?
Nani o (che cosa / [oggetto])
nani o  
   
この    写真      の  人。(3) La ragazza di questa fotografia.
Kono shashin no hito (questa / fotografia / [relazione] / essere umano)
cono sciascin no h'to  
   
美しい         よ (4) È proprio bella.
Utsukushī yo (5) (essere splendido / [impegno])
uz'cuscii io  
   
そう です   ね Davvero!
sō  desu ne (5) (così / è / [accordo])
ssoo dess'ne  
   
だれ   です   か。 Chi e?
Dare desu ka (chi / è / [domanda])
dare dess'ka?  
   
宇多田  ヒカル    です。  有名な     歌手     です。(4) È Utada Hikaru. Si tratta di una famosa cantante.
Utada Hikaru desu. Yūmeina kashu desu. (Utada Hikaru / è/ ).(famoso / cantante / è)
Utada Hikaru dess. iuumeina casciu dess.  
   
どんな   歌   を 歌います    か. Che cosa canta?
donna uta o utaimasu ka (di che tipo / canzone / [oggetto] / cantare / [domanda])
donna uta o utaimass'ca?  
   
ポップ、   R&B、 エレクトロニカ (6) Pop, R & B, elettronica
Poppu, R& B, erekutoronika (pop / R&B / elettronica)
poppu, R&B, erec'toronica  
   


Note e approfondimenti

(1) Nel 90% delle frasi in giapponese il soggetto viene sottinteso, un po' come si fa in italiano. Nel presente dialogo ci sono due interlocutori e uno si rivolge all'altro, non è necessario specificare il soggetto.
(2)  を (o) è una delle particelle enclittiche che incontreremo spesso, sta ad indicare che la parola precedente è il complemento oggetto, nella scomposizione della frase la rappresenterò con [oggetto]
(3)  の (no) è un'altra particella enclittica, la rappresenterò con [relazione] e lega, appunto con una relazione le due parole che separa. Ossia la parola che segue の è in relazione con la parola che precede の, quindi 写真の人 è la presona della fotografia e non al contrario la fotografia della persona, nel senso che la fotografia è di proprietà della persona.
(4) Gli aggettivi in giapponese non hanno ne genere ne numero, ossia non c'è distinzione tra il maschile o il femminile, ne tra il singolare e il plurale, quindi questo facilita un po' la cosa. Ma gli aggettivi possono essere di due tipi: attributiva e predicativa. Quelli attributivi precedono il nome e lo qualifica, esempio 有名な歌手 Yūmeina kashu (iuumeina casciu) = cantante famosa. Quelli predicativi svolgono la funzione di un predicato e, a differenza di come succede in italiano, non necessitano del verbo, esempio:  美しい Utsukushī (uz'cuscii) = essere splendido include già il verbo essere. Vedremo in qualche lezione più avanti altri dettagli sugli aggettivi in giapponese.
(5)  よ (yo) e ね (ne) sono particelle finali. Le particelle finali aggiungono sfumatura alla frase che concludono. In particolare: よ (yo) si usa per far capire che quella che si esprime è solo la propria opinione, la rappresenterò con [impegno] nel senso che quel che dico impegna solo me, per esempio 美しいよ Utsukushī yo (uz'cuscii io) = è proprio bella, penso io; ね (ne), al contrario, fa capire all'interlocutore che si condivide che si ha la stessa opinione o se non è detta in risposta di qualcosa detto prima si esprime che una cosa indiscutibile che troverà sicuramente tutti d'accordo, lo rappresenterò con [accordo].
(6) Le parole pop e elettronica sono parole straniere riportate nella pronuncia giapponese con l'uso dell'alfabeto Katakana, mentre R & B è scritto con i caratteri Rōmaji perchè non può trovare una sua rappresentazione con i caratteri del Katakana che sono sillabici (vedi lezione 1).
(7) Hikaru Utada è veramente una cantante famosa. Vedi chi è su wikipedia o sul suo sito ufficiale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla